Linee guida e buone pratiche in ossigeno-ozono terapia

LINEE GUIDA E BUONE PRATICHE IN OSSIGENO-OZONO TERAPIA

Nell’epoca delle cure basate sull’evidenza scientifica è necessario fornire al medico, al cittadino e a volte anche al magistrato, dati certi in merito al trattamento sanitario da effettuare o effettuato. L’entrata in vigore della Legge Gelli ha contribuito a porre l’accento sulle Linee guida e le buone pratiche accreditate dalla scienza medica. Lo scopo di questo lavoro è stato quello di valutare, in ambito di ossigeno-ozono terapia, quali impieghi fossero supportati da un solido razionale scientifico. Partendo dalla esperienza dei tanti medici che utilizzano quotidianamente l’ozono e confrontandola con gli articoli pubblicati su riviste scientifiche indicizzate abbiamo potuto trarre le prime considerazioni in questo campo. Abbiamo posto anche particolare attenzione al conflitto di interesse che in alcuni ambiti può condizionare il risultato di uno studio. Sulla base di ciò è stato elaborato questo testo che verrà continuamente migliorato e implementato sulla base di nuovi studi con release successive a partire dalla prima del marzo 2018. Viene messo gratuitamente a disposizione per il bene e il progresso della comunità.

Scarica il documento delle Linee Guida

CONSENSO INFORMATO

Scarica il documento del consenso informato al trattamento sanitario con ossigeno-ozono